Giocare con il Nose Work

Nose Work: lavoro con il naso

Nose work si traduce letteralmente come “lavoro con il naso”, ma sapete di cosa stiamo parlando?

Il cane possiede 300 milioni di ricettori olfattivi e riesce ad annusare “in stereo”, cogliendo odori diversi da ciascuna narice. Usare il naso è un’attività di primaria importanza per il nostro amico a quattro zampe.

Ci siamo divertiti a coinvolgere i nostri amici pelosi nella ricerca olfattiva: abbiamo nascosto una pallina, un chicco, un premio, qualsiasi cosa possa piacere al nostro amico a 4 zampe, senza farsi vedere, e poi abbiamo chiesto di andare alla ricerca, spingendo il cane così ad usare il proprio naso.

Siamo partiti proprio giocando con il naso del nostro cane. Chi ci conosce sa quanto diamo importanza al gioco, in particolare quello condiviso, perchè lo consideriamo un aspetto fondamentale della vita del nostro cane. Il gioco può rappresentare una vera e propria palestra di vita nonché un’occasione di rinforzo dei legami sociali.

Se spenderete del tempo nel gioco con il vostro cane avrete sicuramente un cane felice!!!

I giochi basati sul fiuto sono adatti a tutti i cani perché favoriscono la concentrazione e stancano mentalmente. Questi giochi aumentano l’autostima del cane e la loro capacità di problem solving.

All’inizio sono giochi semplici dove il cane può seguire una traccia per trovare il bocconcino che gli avete nascosto nella stanza accanto a dove sta di solito. Poi possiamo aumentare i livelli di difficoltà: il bocconcino (o il gioco o la pallina che sia) può essere posto in alto rispetto al pavimento, magari in un vaso o su una sedia, in modo che il cane si abitui a cercare nelle tre dimensioni dello spazio e non solo a “naso in terra”. Ci si può spostare all’aperto, dove magari il nostro cane impara a discriminare i vari odori, fino a che non individua quello che effettivamente deve cercare.

Insomma se vi volete divertire ce ne sono un sacco di giochini da fare con il vostro amico e il suo naso.

A quanti è capitato di non trovare le chiavi di casa? Perchè non insegnare a cercarle al vostro Fido?

I nostri amici pelosi ci hanno provato: per qualcuno era la prima volta, qualcuno ha lavorato meglio, qualcuno è stato molto bravo, qualcuno ha detto “umano cosa vuoi?”… Il punto finale è che alla fine ci siamo divertiti con il nostro cane!!!