“Lo ha detto Fabio…” – Occhio alle Coccole

Occhio alle Coccole!

Ogni anno in almeno 2 o 3 titoli di notiziaro spuntano fuori le frasi del tipo “Aggredito dal proprio cane” oppure “Signora azzannata dal cane mentre lo accarezzava!”

Ci sono molti casi come quelli descritti, ma prima di etichettare una razza o addirittura, prima di dare la colpa solo ed esclusivamente al cane bisognerebbe valutare le reali motivazioni.

Non c’è nessun caso che non abbia avuto almeno un elemento scatenante: i cani non mordono solo per il gusto di farlo, quindi oggi vorrei raccontarvi qual è la mia visione delle coccole al vostro cane.

Perché vi ostinate ad accarezzare ogni singolo cane che trovate per strada? Voi vi lascereste baciare o accarezzare da tutti gli sconosciuti?

Uno dei motivi che potrebbe portare un cane a mordere potrebbe anche essere questo: non ascoltare e rispettare gli spazi del cane , pretendendo che quest’ultimo accetti carezze da tutti gli sconosciuti, senza mai opporsi! Iniziate a rispettare il cane che avete di fronte a voi senza fargli subire questo stress e vedrete che gli episodi sgradevoli diminuiranno.

Un altro aspetto fondamentale è quel fastidiosissimo e orribile vizio di abbracciare i cani: ho visto più
persone con morsicature in faccia, che in altri parti del corpo. Pensiamo che il cane possa percepire
l’abbraccio come una dimostrazione d’affetto, ma in realtà se solo vi fermaste a guardare la sua espressione, vi accorgereste che odia profondamente l’abbraccio.

Abbraccereste un cactus se voi foste un palloncino? Io no.

Fabio Tirrito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *